Vai al contenuto Vai al footer

Servizi in strutture semi residenziali di supporto all’autonomia

Offrono prestazioni generalmente di tipo diurno, ovvero senza permanenza, ed hanno lo scopo di preservare l’autonomia della persona, evitando o ritardando il ricovero in strutture residenziali.

Centro diurno disabili (CDD)

La struttura, semi-residenziale, è destinata ad accogliere durante il giorno le persone disabili con notevole compromissione dell’autonomia. La sua finalità è il benessere globale della persona ed il miglioramento della qualità di vita. Funge inoltre da appoggio e sollievo alla famiglia, offrendo spazi assistenziali, riabilitativi, educativi e ricreativi per favorire ed incentivare l’integrazione sociale degli […]

Centro socio educativo (CSE)

Dedicato ad accogliere giornalmente persone disabili non autosufficienti, è una struttura semi-residenziale a carattere educativo il cui obiettivo è mantenere e sviluppare le capacità della persona attraverso assistenza continua e specifica, oltre che ad interventi socio-educativi mirati e personalizzati.

Servizio di formazione all’autonomia (SFA) – Modulo SET (Servizio Educativo Territoriale)

Il servizio mira a favorire l’inclusione sociale della persona disabile, potenziando o sviluppando le sue autonomie personali. L’obiettivo è garantire progetti individualizzati che consentano di aumentare le competenze sociali, sviluppare le abilità e le capacità relazionali e comunicative, l’autostima e l’autonomia.